Maria Rossi, 65 anni, di Roma, si versava ogni giorno tonnellate di crema idratante sulle gambe. Ma poi un’amica le ha parlato di una linea di abbigliamento in nylon e Lycra che sostiene di combattere la cellulite, migliorare la circolazione e favorire il drenaggio linfatico, oltre che essere molto idratante per la pelle.

La signora rimase molto sorpresa. “Sono una scettica”, ha detto la signora Rossi. Ma ha insistito sul fatto che le sue gambe erano molto più morbide dopo aver indossato i leggings in questione. “Qualunque cosa sia nella fibra li sta rendendo molto più idratanti”, ha detto.

 

I vantaggi degli indumenti in tessuto idratante

Chiamati derma o cosmeto-tessuti da alcuni, questo tipo di prodotti come sono progettati da tessuti appositamente studiati per essere carichi di proprietà che si dice siano “terapeutiche”, come caffeina, retinolo, aloe vera e rame e presumibilmente rilasciati nella pelle quando indossato.

Molti di questi prodotti sono costituiti con microfibre di nylon con microcapsule incorporate, contenenti caffeina (mirata alla distruzione del grasso), vitamina E (mirante agli effetti dell’invecchiamento) e ceramidi (per ripristinare e mantenere la compattezza della pelle) e può durare per 100 lavaggi. Si dice che altri tipi di leggings, canottiere e magliette, contengano il 66% di ossido di rame grezzo e riducano la comparsa di rughe e macchie dell’età.

In questi casi il tessuto cosmetico è come una crema per il miglioramento della pelle. In teoria, questi vestiti potrebbero far risparmiare tempo prezioso al mattino quando solitamente ci si spalma la crema per il corpo.

 

Non mancano voci critiche, ma i benefici sono dimostrati

D’altronde, spesso bene pochi hanno voglia di svegliarsi, farsi una doccia, idratare e aspettare che si asciughi prima di indossare i jeans. Vero è però che alcuni medici hanno criticato tali “promesse”. Taluni lo hanno bollato come puro marketing. «Se metti una persona in una sorta di avvolgente attorno al suo corpo e lo lasci così per una settimana, probabilmente perderà peso. Ma i prodotti stessi non hanno alcun effetto sulla pelle o sulla cellulite». «Questa è una delle affermazioni più ridicole che abbia mai sentito, hanno detto altri.

E sebbene esistano tessuti in grado di bloccare i raggi ultravioletti e assorbire l’umidità, le aziende del derma-tessile «stanno parlando di qualcosa che esce da piccole capsule, come l’aloe vera, e viene assorbita dalla pelle», hanno detto. «Deve essere assorbito per funzionare. Non c’è niente nell’abbigliamento che possa indurre tale processo».

Nonostante questi pareri contrari, le persone stanno sperimentando sempre di più i benefici di indumenti in tessuto idratante. Come accade con guanti idratanti per le mani, maglie idratanti, ma soprattutto i Leggings BeGood, capi unici e brevettati, che uniscono le proprietà di un leggings modellante con l’effetto di un leggings snellente e idratante, stimolando la microcircolazione e riducendo gli inestetismi della cellulite. Ogni Leggings BeGood agisce in modo combinato sulle gambe, riducendo giro coscia-vita-fianchi, drenando i liquidi in eccesso e idratando la pelle senza bisogno di creme. Il risultato? Regalare in questo modo al corpo una sensazione di leggerezza mai provata. BeGood funziona e può vantare risultati che hanno superato i più attenti test: vedrai i vantaggi dopo soli 10 giorni.